RISTRUTTURAZIONE BAGNI


RIFACIMENTO BAGNO

Perché affidarsi a noi per il tuo nuovo bagno

Se nel vostro vocabolario il termine “faidate” non è contemplato, non disperatevi perché c’è una ditta di rifacimento bagno a Milano che fa al caso vostro!

La Ditta Dell’Arte vi accompagnerà e supporterà in tutte le fasi di lavoro: dalla progettazione, alla demolizione, al rifacimento bagno .

Siamo una ditta che ha fatto della soddisfazione del cliente la sua vocazione principale. Soddisfazione a 360°, che parte dalla professionalità delle maestranze coinvolte (qualificate, italiane, con una notevole esperienza documentabile), passa per la qualità dei materiali utilizzati (tutti rispettosi delle normative vigenti) e per la competitività dei suoi preventivi, fino ad arrivare all’eventuale supporto nella fase di post-esecuzione. Senza dimenticare che il preventivo per una ristrutturazione di un bagno che otterrete attraverso la compilazione del form vi consentirà di scegliere l’opzione più adatta a voi in maniera discreta e rispettosa della vostra privacy. Potrete ovviamente usufruire di tutte le agevolazioni/detrazioni fiscali del caso.

Rappresentiamo un punto di riferimento per tutti coloro che necessitano o desiderano un rifacimento bagno a Milano ma nutrono dei comprensibili dubbi al riguardo. State sereni: il team collabora con le migliori aziende ormai da anni. Non vi resta che chiamare o compilare il form… non costa nulla!

COSTO RISTRUTTURAZIONE BAGNO

I fattori di valutazione da tenere in conto

La Ditta Dell’Arte sarà in grado di soddisfare tutte le vostre richieste riguardanti il rifacimento del vostro bagno. A cominciare dalle fasi di progettazione (quando si dimensioneranno i servizi igienici), a quella operativa (con la rimozione di pavimenti e tubature; il rifacimento dell’impianto idrico ed elettrico; il ripristino dell’intonaco; il restauro del massetto; la posa di pavimento e rivestimenti; la collocazione dei sanitari e della rubinetteria; e infine la pitturazione).

È dunque comprensibile che a guidare la nostra scelta non deve essere solo il costo della ristrutturazione del bagno che viene proposto dall’azienda, ma anche la sua professionalità. La competenza si evince anche dalla capacità di supportare e indirizzare alle detrazioni fiscali. La Legge di Stabilità 2015 ha previsto la conferma per un altro anno della detrazione al 65% per le ristrutturazioni edilizie e al 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici (ma solo a seguito di interventi di ristrutturazione): dunque sono inclusi il portalavabo, la consolle, gli apparecchi di illuminazione, ma anche la lavatrice, l’asciugatrice (purché in classe energetica minima A+), etc.

Dunque è bene sempre accertarsi che nel costo sia compresa oltre che la maestria pure la conoscenza, come nel caso della nostra azienda!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *